Blucomb, spin off dell’Università degli Studi di Udine fondato nel 2012, progetta e sviluppa sistemi innovativi per lo sfruttamento termico delle biomasse quali la pirolisi e la gassificazione. È impegnata in attività di R&S su alcuni fronti in particolare dall’utilizzo di fonti alternative di biomassa alle possibili applicazioni del carbone vegetale sia in floro-vivaismo che come carbone attivo per l’alimentazione animale. La società è attiva anche nel trasferimento di know-how sull’uso di sistemi pirolitici per uso domestico, particolarmente adatto alla cottura dei cibi nei Paesi in via di sviluppo e per questo Blucomb ha all’attivo numerose collaborazioni con ONG impegnate in diverse nazioni africane.