Costituita nel 2007, Fill in the Blanks si presenta come azienda di ICT Architects, ovvero architetti delle tecnologie informatiche e delle telecomunicazioni, che progetta e gestisce soluzioni ICT ad hoc per i propri clienti. L’impresa è specializzata in Business Resiliency, ricerca strategie e soluzioni adottabili per l’ottenimento di un sistema informativo sempre disponibile a supporto dei processi aziendali. In tale contesto rientrano i progetti di consolidamento e virtualizzazione dei data center e delle postazioni di produttività individuali, lo studio di architetture di memorizzazione dati. Si occupa anche di sicurezza dati e infrastrutture reti, protezione e monitoraggio dei sistemi, esternalizzazione dei servizi in cloud.